Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1723/2696.27575 Scarica il PDF (650,6 kb)
IJGSM 2016;2(4):170



Differenze di genere e sesso: le pubblicazioni su Web of Science 2000-2016

Il grafico con il numero delle pubblicazioni internazionali, relativo alle differenze di genere o sesso dal 2000 ad oggi, evidenzia il progressivo aumento di lavori pubblicati nel tempo su «gender differences» o «sex differences», indice di un crescente interesse della comunità scientifica verso questi argomenti.(Figura 1)




Tramite Web of Science è stata condotta anche l’analisi delle pubblicazioni internazionali relative alle differenze di genere e di sesso nelle varie patologie. A tal fine, è stato necessario prendere in considerazione la somma dei lavori pubblicati su sesso e genere perché spesso i due termini sono usati, erroneamente, senza alcuna distinzione. Il grafico (Figura 2) mette in evidenza come la ricerca stia progressivamente focalizzando l’attenzione sul ruolo svolto dalle differenze di genere e di sesso nell’insorgenza e nel decorso di varie patologie. Nello specifico, la somma degli studi pubblicati su differenze di genere e di sesso nelle malattie cardiovascolari e tumorali è aumentata rispettivamente di circa 30 e 15 volte negli ultimi sedici anni. Da notare che, per quanto concerne le neoplasie, non sono stati inclusi gli studi su tumori prettamente femminili o maschili. Infine, seppur con un tasso incrementale minore, anche la ricerca di differenze di genere e di sesso nell’ambito delle malattie psichiatriche, autoimmuni e neurodegenerative sta suscitando sempre più interesse.

Rosa Vona

Centro di Riferimento Medicina di Genere,
Istituto Superiore di Sanità, Roma (Italia)